Borsa Milano chiude negativa, pesa stacco dividendi

Borsa Milano chiude negativa, pesa stacco dividendi
Piazza Affari ha chiuso negativa. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso l'1,2% a 23.198,10 punti. Male Banca MPS. Ancora bene A2A.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,2% a 23.198,10 punti.

Il calo di Piazza Affari è stato causato dllo stacco dei dividendi. Oggi hanno quotato ex-dividendo 21 società i cui titoli sono contenuti nell'indice delle blue chip italiane. Lo stacco dei dividendi ha pesato sul FTSE MIB per circa l'1,6%.

Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 3,6%. Secondo delle indiscrezioni di stampa la banca senese potrebbe effettuare il suo aumento di capitale da €3 miliardi con uno sconto del 35-40%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato l'1,8%. Il costruttore di automobili ha rimborsato in anticipo bond per $2,8 miliardi emessi dalla ex Chrysler.

A2A (IT0001233417) ha guadagnato un ulteriore 1,4%. Dopo la trimestrale alcuni analisti hanno alzato le loro stime d'utile sulla multiutility lombarda.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato l'1,1%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha comunicato oggi che la Joint Venture che la società ha formato con Chiyoda (JP3528600004) e Chicago Bridge & Iron (US1672501095), denominata CCS, è stata selezionata come contrattista per lo sviluppo iniziale del parco GNL onshore in Mozambico da Anadarko (US0325111070) anche per conto dei relativi partners nell'Area 1 dell'Offshore del Mozambico.

Migliori Peggiori
Exor +1,8 % Snam -5,3 %
Fiat Chrysler +1,5 % Banca MPS -3,9 %
A2A +1,4 % Eni -3,2 %
Banca Pop Em Rom +1,2 % Enel Green Power -2,7 %
Saipem +1,1 % Generali -2,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions