Alitalia rompe con Air France-KLM, fine partnership nel 2017

Alitalia rompe con Air France-KLM, fine partnership nel 2017
Alitalia ha deciso di mettere fine alla partnership con Air France-KLM. ©360b - Shutterstock

Secondo Alitalia gli accordi stretti con la compagnia franco-olandes non sarebbero più vantaggiosi.

CONDIVIDI

Alitalia ha comunicato oggi che non rinnoverà la partnership e i relativi accordi di joint venture ancillari, con Air France-KLM (FR0000031122), quando questi giungeranno a scadenza nel 2017.

"Questi accordi non sono più vantaggiosi - ne’ sotto il profilo commerciale, ne’ sotto il profilo strategico - per la nuova Alitalia e per il suo ambizioso piano di rilancio. Sono stati negoziati quando Alitalia era in una posizione molto diversa, con il risultato che gli stessi accordi, nella loro forma attuale, favoriscono la controparte", ha dichiarato Silvano Cassano, Amministratore Delegato di Alitalia.

La decisione della compagnia aerea italiana non è arrivata del tutto inattesa dopo che alla fine dello scorso anno è stato perfezionato il closing dell'accordo di fusione con Etihad Airways.

Secondo Cassano gli accordi con Air France-KLM limiterebbero la capacità della compagnia di ridisegnare il suo network e la possibilità di conseguire una sostenibilità di lungo termine delle proprie attività. "La nuova Alitalia è in una nuova posizione. Per lo sviluppo del nostro business abbiamo bisogno di accordi in grado di apportare uguali benefici a tutte le parti, ha spiegato.

Tuttavia Alitalia lascia aperta ancora una porta alla rivale franco-olandese. "Abbiamo comunicato ad Air France-KLM che siamo disposti a discutere accordi più equi a beneficio di tutti i soggetti coinvolti, ma finora non siamo pervenuti a questo risultato", ha indicato Cassano. "Restiamo aperti a ulteriori confronti per raggiungere una soluzione reciprocamente accettabile", ha aggiunto.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions