Piazza Affari chiude in leggero rialzo, bene Exor

Piazza Affari chiude in leggero rialzo, bene Exor
Piazza Affari ha chiuso in leggero rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,3% a 23.772,61 punti. Positive Enel e Telecom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,3% a 23.772,61 punti.

In assenza di nuovi importanti impulsi Piazza Affari ha consolidato i suoi guadagni di ieri. Molti investitori hanno preferito restare alla finestra in attesa delle indicazioni che arriveranno dalle minute della Fed.

Exor (IT0001353140) ha guadagnato il 2%. PartnerRe (BMG6852T1053) ha comunicato di essere pronto a trattare con la holding della famiglia Agnelli per capire se l'offerta "può essere migliorata in modo tale che sia convincente, nel prezzo e nei termini".

Enel (IT0003128367) e Telecom Italia (IT0003497168) hanno guadagnato rispettivamente l'1,4% e lo 0,9%. Marco Patuano, CEO di Telecom, ha dichiarato durante l'assemblea degli azionisti che il gruppo telefonico è molto interessato a collaborare con il colosso elettrico per lo sviluppo di una dorsale in fibra nel Paese.

Tod's (IT0003007728) ha guadagnato l'1,3%. Equita ha promosso il titolo del gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento da "Reduce" a "Hold".

Banca MPS (IT0001334587) ha perso un ulteriore 6,5%. Fitch ha tagliato il rating della banca senese al livello "junk" (spazzatura).

Azimut (IT0003261697) ha perso il 5%. Timone Fiduciaria ha collocato il 5,26% del capitale del gruppo impegnato nel risparmio gestito tramite una procedura di accelerated bookbuilding.

Migliori Peggiori
STMicroelectronics +2,1 % Banca MPS -6,5 %
Exor +2,0 % Azimut -5,0 %
Enel +1,4 % Autogrill -2,3 %
Tod's +1,3 % Snam -1,6 %
Fiat Chrysler +1,2 % UnipolSai -1,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions