Borsa Milano rimbalza nel pomeriggio, brilla MPS

Borsa Milano rimbalza nel pomeriggio, brilla MPS
Piazza Affari ha chiuso in moderato rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,3% a 22.383,48 punti. Male Finmeccanica e Telecom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,3% a 22.383,48 punti.

La seduta è stata molto volatile a causa dei persistenti timori legati alla situazione della Grecia. Nel pomeriggio Piazza Affari ha registrato una forte ripresa. La Commissione Europea ha indicato di essere pronta a tornare al tavolo delle trattative se il governo greco dovesse fare nuove proposte.

Banca MPS (IT0001334587) ha guadagnato il 3,8%. Il presidente, Alessandro Profumo, ha dichiarato che dopo aver chiuso con successo l'aumento di capitale la banca senese può guardarsi in giro in modo più proattivo per cercare un partner.

In ripresa anche gli altri titoli bancari. UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato lo 0,8%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,1%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) lo 0,1%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) lo 0,2%, Mediobanca (IT0000062957) lo 0,6% e UBI Banca (IT0003487029) lo 0,8%.

Finmeccanica (IT0003856405) ha perso il 2,4%. L'amministratore delegato, Mauro Moretti, ha affermato che il gruppo industriale è interessato a prendere il controllo di Avio.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso l'1,4%. Il presidente, Giuseppe Recchi, ha avvertito che le 4.000 assunzioni annunciate con il piano industriale sono a rischio a causa dell'incertezza normativa legata ai decreti attuativi del Jobs Act.

Migliori Peggiori
Banca MPS +3,8 % Autogrill -2,8 %
STMicroelectronics +3,0 % Finmeccanica -2,4 %
Azimut +2,5 % Telecom Italia -1,4 %
Campari +2,3 % Mediolanum -1,1 %
UnipolSai +2,0 % Buzzi Unicem -0,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions