Borsa Milano chiude in netto rialzo, brilla Telecom, a picco Saipem

Borsa Milano chiude in netto rialzo, brilla Telecom, a picco Saipem
La Borsa di Milano ha chiuso in netto rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,1% a 22.460,02 punti. Bene la maggior parte dei bancari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,1% a 22.460,02 punti.

Dopo una mattinata in rosso Piazza Affari ha registrato una forte ripresa nel pomeriggio. Secondo il quotidiano greco "Kathimerini" la Commissione europea e la BCE starebbero lavorando a una proposta di riduzione del debito greco. A spingere gli acquisti è stata inoltre la positiva apertura di Wall Street.

La maggior parte dei bancari è rimbalzata. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato l'1,4%, Banco Popolare (IT0004231566) lo 0,6%, UniCredit (IT0000064854) l'1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,7%, Mediobanca (IT0000062957) lo 0,5% e UBI Banca (IT0003487029) l'1,3%.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 4,1%. Secondo "Bloomberg" Vivendi (FR0000127771), presto il maggiore azionista dell'operatore telefonico italiano, sarebbe favorevole alla vendita delle attività brasiliane e alla fusione con un altro gruppo europeo.

UnipolSai (IT0004827447) ha guadagnato l'1,2%. L'amministratore delegato, Carlo Cimbri, ha dichiarato di essere fiducioso di superare i target del piano industriale.

Saipem (IT0000068525) ha perso il 5%. Secondo quanto riporta "MilanoFinanza" il debito del gruppo di ingegneristica petrolifera sarebbe cresciuto a quota €6,5 miliardi da €5,2 miliardi del primo trimestre. La notizia ha riacceso la speculazione su un aumento di capitale.

Migliori Peggiori
Telecom Italia +4,1 % Saipem -5,0 %
Ferragamo +2,1 % Banca MPS -2,2 %
Atlantia +2,1 % STMicroelectronics -1,1 %
Enel +2,0 % Tenaris -0,6 %
Prysmian +1,9 % Mediolanum -0,3 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions