J.P. Morgan ha tagliato il suo rating su ha STMicroelectronics (NL0000226223) da "Neutral" ad "Underweight" ed il target sul prezzo da €7 a €6,50.

La banca d'affari stima che i risultati del secondo trimestre e le prospettive del terzo trimestre siano a rischio dopo gli avvertimenti lanciati da molti rivali del gruppo franco-italiano.

J.P. Morgan indica che il mercato mondiale dei PC è debole, che le vendite di dispositivi mobili di media e bassa gamma in Cina sono deludenti e che la domanda per il Galaxy S6 di Samsung Electronics (KR7005930003) è inferiore alle attese.

Gli analisti sono inoltre scettici riguardo l'impatto di una possibile cessione o chiusura dell'unità prodotti digitali di STM. L'operazione sembrerebbe infatti essere già scontata dal mercato.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA