La Borsa di Milano incrementa i guadagni, FTSE MIB sopra 24.000 punti

La Borsa di Milano incrementa i guadagni, FTSE MIB sopra 24.000 punti
La Borsa di Milano ha incrementato i guadagni. © Shutterstock

Spread sotto 110 punti. Ancora acquisti sulle banche. Brillano Finmeccanica e Fiat Chrysler.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha incrementato i guadagni. Il FTSE MIB sale al momento dell'1,4% a 24.101,88 punti.

La crisi della Grecia sembra per il momento risolta. Oggi hanno riaperto le banche greche. Secondo quanto riportano inoltre diverse fonti Atene avrebbe avviato la procedura per il pagamento di €6,25 miliardi dovuti alla BCE e al Fondo monetario internazionale. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso sotto 110 punti base.

Tra i bancari Banca MPS (IT0001334587) guadagna il 2,8% e Mediobanca (IT0000062957) il 3,2%.

Finmeccanica (IT0003856405) guadagna il 3,3%. Il gruppo industriale ha firmato un contratto per la vendita di 10 elicotteri commerciali AW189 ad una sussidiaria del gruppo petrolifero russo Rosneft (RU000A0J2Q06).

Fiat Chrysler (NL0010877643) guadagna il 2,7%. Secondo quanto riporta l'agenzia stampa "Reuters" il costruttore di automobili starebbe studiando la cessione di Magneti Marelli.

A2A (IT0001233417) guadagna l'1,6%. S&P ha migliorato l'outlook sulla multiutility lombarda da negativo a stabile.

Mediaset (IT0001063210) perde l'1,1%. Mediobanca ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore televisivo da "Outperform" a "Neutral".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions