Piazza Affari centra il rimbalzone, più forte rialzo da tre anni

Piazza Affari centra il rimbalzone, più forte rialzo da tre anni
La borsa italiana è oggi rimbalzata. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato il 5,9% a 21.649,69 punti.

CONDIVIDI

Dopo le drammatiche perdite delle scorse sedute la Borsa di Milano è oggi rimbalzata. Il FTSE MIB ha guadagnato il 5,9% a 21.649,69 punti. Per Piazza Affari si è trattato del più forte rialzo da tre anni.

La Cina è intervenuta finalmente con decisione per cercare di fermare il sell-off sulle sue borse. La Banca Popolare Cinese ha tagliato i tassi d'interesse di 25 punti base. L'istituto ha inoltre ridotto il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali di 50 punti base.

Tutti i titoli del FTSE MIB hanno chiuso positivi. Tra i singoli settori la miglior performance l'hanno registrata i bancari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 6,6%, Banco Popolare (IT0004231566) il 7,3%, UniCredit (IT0000064854) il 6,9%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'8,2%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 9,5%, Banca MPS (IT0001334587) il 5,4%, Mediobanca (IT0000062957) il 4,1% e UBI Banca (IT0003487029) il 6,5%.

I petroliferi hanno beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio. Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 5,2%, Saipem (IT0000068525) il 4,5% e Tenaris (LU0156801721) il 3,4%.

Migliori Peggiori
Banca Pop Em Rom +9,5 % World Duty Free +0,1 %
Intesa Sanpaolo +8,2 % Pirelli +0,3 %
STMicroelectronics +7,3 % Ansaldo STS +0,5 %
Banco Popolare +7,3 % Tod's +2,4 %
UniCredit +6,9 % Tenaris +3,4 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions