Borsa Milano chiude debole, FTSE MIB -0,8%

Borsa Milano chiude debole, FTSE MIB -0,8%
La Borsa di Milano ha chiuso debole. © Shutterstock

Dopo il rally di ieri sono scattate delle prese di beneficio. Vendite sul settore industriale. Bene Saipem.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,8% a 21.473,81 punti.

Dopo il rally di ieri a Piazza Affari sono scattate oggi delle prese di beneficio. L'attenzione degli investitori resta puntata sulla Cina. La Banca Popolare Cinese è di nuovo intervenuta iniettando nel mercato interbancario 140 miliardi di yuan (circa €21,8 miliardi). Nonostante ciò la Borsa di Shanghai è scesa anche oggi.

Il settore industriale è stato particolarmente debole. Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso il 2,3%, Finmeccanica (IT0003856405) il 2,6% e Prysmian (IT0004176001) l'1,5%.

Tod's (IT0003007728) ha perso il 2,6%. Natixis ha confermato il suo rating di "Reduce" sul titolo del gruppo impegnato nel settore dell'abbigliamento e tagliato il target sul prezzo da €63 a €60.

Eni (IT0003132476) ha perso il 2,4%. Dopo il rimbalzo di ieri il prezzo del petrolio è tornato oggi a scendere.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 5%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha beneficiato delle operazioni di M&A nel settore. Schlumberger (AN8068571086) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Cameron (US13342B1052) per $14,8 miliardi.

Fuori dal paniere principale RCS (IT0003039010) ha perso il 5,7%. Il gruppo editoriale ha annunciato una debole trimestrale e fatto slittare la vendita della sua divisione dei libri.

Migliori Peggiori
Saipem +5,0 % Tod's -2,6 %
Luxottica +1,7 % Finmeccanica -2,6 %
Tenaris +0,8 % Eni -2,4 %
Intesa Sanpaolo +0,6 % Fiat Chrysler -2,3 %
Mediobanca +0,3 % STMicroelectronics -2,3 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions