Piazza Affari: Chiusura in forte rialzo, volano i petroliferi

Piazza Affari: Chiusura in forte rialzo, volano i petroliferi
La Borsa di Milano ha chiuso in forte rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato il 3,4% a 22.201,24 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 3,4% a 22.201,24 punti.

I timori legati alla Cina si sono ridotti. La Borsa di Shanghai è oggi finalmente rimbalzata dopo che le autorità di Pechino sono di nuovo intervenute per sostenere il mercato.

Nel pomeriggio Piazza Affari ha incrementato i guadagni grazie alle notizie provenienti d'oltreoceano. Il dato sul PIL degli USA nel secondo trimestre è stato rivisto significativamente al rialzo, da +2,3% a +3,7%.

Il forte aumento del prezzo del petrolio ha messo le ali ai petroliferi. Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 6,3%, Saipem (IT0000068525) il 5,5% e Tenaris (LU0156801721) il 9,1%.

Molto bene anche i bancari. Banco Popolare (IT0004231566) ha guadagnato il 3,9%, UniCredit (IT0000064854) l'1,9%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,5% e Banca MPS (IT0001334587) il 6,5%.

Mediaset (IT0001063210) ha guadagnato il 5,1%. Mediobanca ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore televisivo da "Neutral" a "Outperform".

Generali (IT0000062072) ha guadagnato il 2,4%. Fitch ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo assicurativo da "BBB+" a "A-".

Fuori dal paniere principale Brunello Cucinelli (IT0004764699) ha guadagnato il 3%. La società umbra del cashmere ha aumentato nel primo semestre l'Ebitda dell'11,8%.

Migliori Peggiori
Tenaris +9,1 % Ansaldo STS -0,1 %
Banca MPS +6,5 % World Duty Free +0,0 %
Eni +6,3 % Pirelli +0,3 %
Saipem +5,5 % Telecom Italia +1,0 %
Mediaset +5,1 % Azimut +1,7 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions