Moncler, utile e ricavi in forte crescita nei primi nove mesi del 2015

Moncler, utile e ricavi in forte crescita nei primi nove mesi del 2015
Il logo di Moncler. ©360b - Shutterstock

La società specializzata in abbigliamento invernale ha aumentato l'utile netto del 31%.

CONDIVIDI

Moncler (IT0004965148) ha annunciato oggi che nei primi nove mesi del 2015 il suo utile netto è aumentato del 31% a €92,7 milioni. La società specializzata in abbigliamento invernale ha beneficiato del rafforzamento della sua rete retail e della debolezza dell’euro.

L’Ebitda adjusted si è attestato a €174,5 milioni, in crescita del 28% rispetto ai primi nove mesi del 2014. I ricavi sono aumentati del 25% a €561,5 milioni (+17% a tassi di cambio costanti).

Il canale distributivo retail ha conseguito ricavi pari a €334,2 milioni con un incremento del 41% a tassi di cambio costanti e del 52% a tassi di cambio correnti, grazie ad una solida crescita organica ed allo sviluppo della rete di negozi monomarca a gestione diretta. I ricavi dei negozi aperti da almeno 12 mesi sono aumentati del 13% nei primi nove mesi del 2015.

Il canale wholesale ha registrato ricavi pari a Euro €227,3 milioni, in calo del 5% a tassi di cambio costanti e dell’1% a tassi di cambio correnti. Moncler indica che il risultato di questo canale nel 2015 include l’effetto della conversione del business in Corea da wholesale a retail a partire dal 1 gennaio. Al netto della Corea, il canale wholesale ha registrato una crescita dell’1% a tassi di cambio costanti e del 5% a tassi di cambio correnti.

Per l’esercizio 2015 il management di Moncler prevede uno scenario di crescita del fatturato e degli utili, continuando l’espansione nei mercati internazionali, attraverso lo sviluppo del canale retail ed il consolidamento selettivo del canale wholesale.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions