Piazza Affari in forte rialzo a metà giornata, FTSE MIB +2,8%

Piazza Affari in forte rialzo a metà giornata, FTSE MIB +2,8%
La Borsa di Milano vola a metà giornata. © iStockPhoto

L'indice italiano è balzato sopra 21.000 punti. Spread in moderato calo.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha incrementato il suo rialzo. Il FTSE MIB guadagna attualmente il 2,8% a 21.078,85 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in calo a 104 punti base.

Piazza Affari beneficia della positiva chiusura di Wall Street. Gli indici statunitensi hanno registrato ieri nel finale di seduta una forte ripresa sulla scia del prezzo del petrolio. A mettere di buon umore gli investitori è anche il forte aumento dell’indice ZEW tedesco a dicembre.

Fiat Chrysler (NL0010877643) guadagna il 3,9%. Il costruttore italo-americano di auto ha registrato a novembre un aumento delle immatricolazioni superiore a quello dell’intero mercato europeo.

UniCredit (IT0000064854) sale del 3,4%. L’istituto di credito ha annunciato un piano di ristrutturazione di Bank Austria, che prevede €150 milioni di risparmi addizionali entro il 2018.

Telecom Italia (IT0003497168) guadagna il 4%. Oggi l'assemblea dell’operatore telefonico voterà per la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie e per l'integrazione del Cda.

Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) guadagna il 2,2% e Saipem (IT0000068525) il 2,4%. Dopo sei sedute negative di fila il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York circa il 2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions