Moncler, utile e ricavi in forte crescita nel 2015, sale il dividendo

Moncler, utile e ricavi in forte crescita nel 2015, sale il dividendo
Il logo di Moncler.

Moncler ha aumentato lo scorso anno l'utile netto del 29%. Risultati migliori delle attese.

CONDIVIDI

Moncler (IT0004965148) ha annunciato oggi che nel 2015 il suo utile netto è aumentato del 29% a €167,9 milioni. Gli analisti avevano previsto €163 milioni. La società specializzata in abbigliamento invernale ha beneficiato del rafforzamento della sua rete retail e della debolezza dell’euro.

L’Ebitda adjusted si è attestato a €300 milioni, in crescita del 28,8% rispetto al 2014. I ricavi sono aumentati del 27% a €880,4 milioni (+19% a tassi di cambio costanti).

Nel corso dell’esercizio 2015, il canale distributivo retail ha conseguito ricavi pari a €619,7 milioni, con un incremento del 33% a tassi di cambio costanti e del 44% a tassi di cambio correnti, grazie ad una solida crescita organica ed allo sviluppo della rete di negozi monomarca a gestione diretta

Il canale wholesale ha registrato ricavi pari a €260,7 milioni, in calo del 5% a tassi di cambio costanti e dell’1% a tassi di cambio correnti. Moncler indica che tale risultato include l’effetto della conversione del business in Corea da wholesale a retail a partire dal 1 gennaio 2015. Al netto della Corea, il canale wholesale ha registrato performance stabili a tassi di cambio costanti ed una crescita del 5% a tassi di cambio correnti.

L’Amministratore Delegato, Remo Ruffini, ha affermato di essere fiducioso che anche il 2016 sarà un anno di ulteriore crescita e consolidamento per il gruppo, seppur lo scenario internazionale permanga incerto.

Moncler ha annunciato un aumento del suo dividendo a €0,14 per azione, da €0,12 per azione un anno prima.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions