Piazza Affari sale ancora grazie alle banche. Vendite sul lusso

Piazza Affari sale ancora grazie alle banche. Vendite sul lusso
Piazza Affari ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,9% a 18.329,09 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi positiva. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,9% a 18.329,09 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 119 punti base.

Piazza Affari si è rafforzata nelle ultime ore di contrattazione grazie al nuovo rally dei bancari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 3,1%, Banco Popolare (IT0004231566) il 3,9%, UniCredit (IT0000064854) il 3,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,5%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 4,5%, Banca MPS (IT0001334587) lo 0,9% e UBI Banca (IT0003487029) il 2,1%. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha dichiarato che il fondo Atlante non costituisce un salvataggio del settore bancario e potrà garantire €50 miliardi di risorse.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 3%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera sie è aggiudicata un nuovo contratto relativo la parte offshore del progetto "Trans Adriatic Pipeline" (TAP).

Il settore del lusso è stato debole. Luxottica (IT0001479374) ha perso l’1,7% e Salvatore Ferragamo (IT0004712375) l’1,9%. Burberry (GB0031743007) ha lanciato un profit warning sull’intero esercizio.

Exor (IT0001353140) ha perso lo 0,6%. La holding della famiglia Agnelli ha raddoppiato l’utile nel 2015 ma lasciato invariato il suo dividendo.

Fuori dal paniere principale Tod's (IT0003007728) ha guadagnato il 3,2%. Société Générale ha alzato il suo rating sul titolo da “Sell” a “Hold”.

Migliori Peggiori
Banca Pop Em Rom +4,5 % STMicroelectronics -2,2 %
Banco Popolare +3,9 % Ferragamo -1,9 %
UniCredit +3,2 % Poste Italiane -1,8 %
Banca Pop Milano +3,1 % Luxottica -1,7 %
Saipem +3,0 % Finmeccanica -0,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions