Piazza Affari vira in positivo, MPS e Saipem in cima al FTSE MIB

Piazza Affari vira in positivo, MPS e Saipem in cima al FTSE MIB
Rimbalzo intraday per Piazza Affari. © Shutterstock

Il prezzo del petrolio ha ridotto le perdite. In ripresa tutte le borse europee. Bene Finmeccanica.

CONDIVIDI

Dopo un’apertura in forte ribasso la Borsa di Milano ha virato in positivo. Il FTSE MIB guadagna al momento lo 0,2% a 18.286,25 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in calo a 120 punti base.

Il prezzo del petrolio ha ridotto significativamente le sue perdite. Di conseguenza Piazza Affari è rimbalzata insieme a tutte le altre grandi borse europee. Tra i petroliferi si mette in evidenza Saipem (IT0000068525) che guadagna ora il 3,5% ed uno dei titoli migliori del FTSE MIB.

Finmeccanica (IT0003856405) guadagna il 2,7%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo da “Neutral” a “Buy”.

UniCredit (IT0000064854) perde il 2,7%. Oggi la banca ha staccato uno script dividend di €0,12 per azione. Il settore bancario è altrimenti positivo. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) guadagna l'1,7%, Banca MPS (IT0001334587) il 3,8% e UBI Banca (IT0003487029) l’1,2%.

Telecom Italia (IT0003497168) perde lo 0,7%. Vivendi (FR0000127771) ha ridotto leggermente la sua partecipazione nell’operatore telefonico.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions