Piazza Affari chiude positiva, strappa Banca MPS

Piazza Affari chiude positiva, strappa Banca MPS
Piazza Affari ha chiuso oggi positiva. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,6% a 18.358,25 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,6% a 18.358,25 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 119 punti base.

Dopo un’apertura in forte ribasso Piazza Affari ha recuperato terreno insieme a tutte le altre grandi borse europee grazie alla ripresa del prezzo del petrolio. Tra i petroliferi Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 5,2%. Eni (IT0003132476) ha perso invece lo 0,3%.

La maggior parte dei bancari è stata positiva. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha guadagnato lo 0,5%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 2,6%, Banca MPS (IT0001334587) l'8,2%, Mediobanca(IT0000062957) l’1,7% e UBI Banca (IT0003487029) il 5%.

UniCredit (IT0000064854) ha perso il 3,4%. Oggi la banca ha staccato uno script dividend di €0,12 per azione.

CNH Industrial (NL0010545661) ha guadagnato il 4,5%. Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del costruttore di veicoli commerciali a “Buy”.

Finmeccanica (IT0003856405) ha guadagnato l’1,8%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo da “Neutral” a “Buy”.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso l’1,7%. Vivendi (FR0000127771) ha ridotto leggermente la sua partecipazione nell’operatore telefonico.

Migliori Peggiori
Banca MPS +8,2 % UniCredit -3,4 %
Anima +5,8 % STMicroelectronics -1,8 %
Unipol +5,4 % Telecom Italia -1,7 %
Saipem +5,2 % Prysmian -1,0 %
UBI Banca +5,0 % Yoox Net-a-Porter -0,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions