La Borsa di Milano parte in moderata flessione

La Borsa di Milano parte in moderata flessione
La Borsa di Milano ha aperto in moderata flessione. © Shutterstock

Vendite sui bancari. Ancora male Unipol. Sale Telecom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in moderata flessione. Il FTSE MIB scende al momento dello 0,5% a 17.633,04 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 136 punti base.

Sull’umore degli investitori pesano i deludenti dati macroeconomici pubblicati durante il fine settimana in Cina. La seduta in Europa potrebbe essere piuttosto tranquilla a causa della giornata festiva in alcuni Paesi, tra cui la Germania.

I bancari sono deboli. UniCredit (IT0000064854) perde l’1,4% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,5%.

Dopo il tonfo di venerdì scorso Unipol (IT0004810054) perde un ulteriore 1,7%.

Telecom Italia (IT0003497168) guadagna il 2,8%. L’operatore telefonico ha annunciato una trimestrale inferiore alle stime degli analisti ma rivisto al rialzo il suo obiettivo di riduzione dei costi al 2018.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions