La Borsa di Milano ha aperto oggi in leggero ribasso. Il FTSE MIB scende attualmente dello 0,1% a 17.491,75 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 136 punti.

Per il momento non ci sono nuovi spunti che potrebbero dare importanti impulsi al mercato. Gli investitori restano alla finestra in attesa del discorso che Janet Yellen terrà più tardi a Filadelfia.

Banco Popolare (IT0004231566) perde l’1,8%. Oggi parte l’aumento di capitale dell’istituto di credito. Deboli anche Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e UniCredit (IT0000064854) che scendono rispettivamente dell’1,3% e dello 0,8%.

I petroliferi beneficiano dell’aumento del prezzo del petrolio. Eni (IT0003132476) guadagna lo 0,3% e Saipem (IT0000068525) l’1,2%.

CNH Industrial (NL0010545661) guadagna il 4,8%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del costruttore di veicoli commerciali nella sua “Conviction Buy List”.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA