Borsa Milano in rosso a metà giornata, alta volatilità

Borsa Milano in rosso a metà giornata, alta volatilità
La Borsa di Milano scende a metà giornata. © Shutterstock

Il FTSE MIB perde circa l'1%. Spread a 151 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano scende a metà giornata. Il FTSE MIB perde attualmente l’1% a 16.459,01 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 151 punti.

La seduta è stata finora molto volatile. Sul mercato persiste un’elevata incertezza a causa del rischio di una Brexit. Oggi “The Sun”, il primo quotidiano per vendite nel Regno Unito invita oggi i suoi lettori a votare per l’uscita del Paese dall’UE. Gli investitori stanno continuando a rifugiarsi negli asset considerati meno rischiosi. Il rendimento del Bund a dieci anni è sceso per la prima volta nella storia sotto lo zero.

In fondo al FTSE MIB si trovano Yoox Net-a-Porter (IT0003540470), Anima Holdings (IT0004998065) e Banca Popolare di Milano (IT0000064482) che perdono rispettivamente il 4,9%, il 3,3% e il 3,2%.

Molto bene controtendenza Saipem (IT0000068525) che sale dell’1,6%. In ripresa alcuni bancari tra cui UBI Banca (IT0003487029) e UniCredit (IT0000064854). Il primo guadagna l’1,4% e il secondo lo 0,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions