La Borsa di Milano allunga, bene le banche e Saipem

La Borsa di Milano allunga, bene le banche e Saipem
La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 17.431,17 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 17.431,17 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 140 punti base.

La seduta è stata piuttosto volatile. Con l’avvicinari del referendum sulla Brexit il nervosismo sta aumentando sui mercati.

In mattinata sono arrivate due notizie positive a sostenere l’umore degli investitori. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è balzato a giugno a 19,2 punti. La Corte costituzionale tedesca ha inoltre dichiarato legittimo il programma di acquisto di titoli di Paesi in crisi (OMT) varato dalla BCE nel 2012

I bancari sono stati anche oggi positivi. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha guadagnato il 2,6%, UBI Banca (IT0003487029) il 2,5%, UniCredit (IT0000064854) l’1% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,5%.

Banca MPS (IT0001334587) ha perso controtendenza l’1,5%. Société Générale ha avviato la copertura sul titolo della banca senese con “Sell”.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 3,3%. Secondo Mediobanca il gruppo di ingegneristica petrolifera potrebbe presto annunciare un contratto nel pozzo egiziano di Zohr per un valore netto di €1 miliardo.

CNH Industrial (NL0010545661) ha perso il 2,4%. Il costruttore di veicoli commerciali ha annunciato di aver sottoscritto il rinnovo della linea di credito revolving committed per €1,75 miliardi, a 5 anni e disponibile per le generali esigenze aziendali del gruppo.

Migliori Peggiori
Saipem +3,3 % CNH Industrial -2,4 %
Banca Pop Em Rom +2,6 % Terna -1,7 %
Intesa Sanpaolo +2,5 % Banca MPS -1,5 %
UBI Banca +2,5 % Tenaris -1,5 %
Generali +1,8 % Poste Italiane -1,3 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions