Piazza Affari apre in ribasso, male le banche

Piazza Affari apre in ribasso, male le banche
Piazza Affari ha aperto in ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB perde circa lo 0,8%. Scende Fiat Chrysler. Bene Campari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in ribasso. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,7% a 16.478,59 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in leggero aumento a 131 punti base.

Su Piazza Affari pesano soprattutto le perdite dei bancari. UniCredit (IT0000064854) perde l’1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,9% e Banca MPS (IT0001334587) l'1,9%. Gli USA hanno chiesto ha Deutsche Bank (DE0005140008) di pagare una multa di $14 miliardi per chiudere l’inchiesta civile sulle vendite dei titoli coperti dai mutui subprime. La notizia ha un impatto negativo sull’intero settore bancario europeo.

Fiat Chrysler (NL0010877643) perde il 2,3%. Il costruttore italo-americano ha richiamato negli Stati Uniti 1,9 milioni di veicoli a causa di difetti al sistema di airbag.

Campari (IT0003849244) guadagna il 2,5%. Merrill Lynch ha riavviato la copertura sul produttore di alcolici con “Buy”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions