Mercato auto rallenta a ottobre, immatricolazioni +9,8%

Mercato auto rallenta a ottobre, immatricolazioni +9,8%
Il mercato italiano dell'auto ha rallentato la sua corsa. © Shutterstock

Le immatricolazioni della sola Fiat Chrysler sono aumentate lo scorso mese del 12,4%.

CONDIVIDI

Il mercato italiano dell'auto ha rallentato ad ottobre. Le immatricolazioni di autovetture sono aumentate lo scorso mese, su base annua, del 9,8% a 146.632 unità. A settembre le immatricolazioni erano aumentate del 17,9%. Nei dieci nove mesi dell’anno sono state immatricolate circa 1,55 milioni di autovetture, con una variazione di +16,7% rispetto allo stesso periodo del 2015.

I trasferimenti di auto usate sono calati lo scorso mese del 5,5% a 409.556 unità. Nel periodo gennaio-ottobre 2016 sono stati registrati 3.912.170 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +4,5% rispetto ai primi dieci mesi del 2015.

Le immatricolazioni di Fiat Chrysler (NL0010877643) sono aumentate lo scorso mese del 12,4% a circa 41.400 veicoli. La quota di mercato del gruppo italo-americano è salita rispetto all’ottobre del 2015 dal 27,5% al 28,2%. A settembre Fiat Chrysler aveva raggiunto una quota di mercato di circa il 29%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions