La Borsa di Milano parte debole, male Leonardo-Finmeccanica

La Borsa di Milano parte debole, male Leonardo-Finmeccanica
La Borsa di Milano ha aperto debole. © iStockPhoto

Spread a 149 punti. Ancora vendite sulle banche. Bene Tenaris dopo i conti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi debole. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,4% a 16.354,23 punti. Lo spread con il Bund è salito a 149 punti base, dai 147 punti di ieri in chiusura. Il tasso del BTP a dieci anni passa a 1,65% da 1,63%.

Gli investitori sono restii ad esporsi a rischi prima del rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti. Sul mercato continua inoltre a pesare l’incertezza relativa alle elezioni presidenziali.

I bancari sono anche oggi deboli. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) perde il 2% e Banca MPS (IT0001334587) il 3,6%.

Leonardo-Finmeccanica (IT0003856405) perde il 3%. I ricavi del gruppo industriale sono calati nel terzo trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

Tenaris (LU0156801721) guadagna il 2,7%. Il produttore di tubi di acciaio è tornato all’utile ed ha annunciato il pagamento di un dividendo ad interim.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions