Poste annuncia risultati in crescita per i primi nove mesi del 2016

Poste annuncia risultati in crescita per i primi nove mesi del 2016
Poste ha aumentato utili e ricavi nei primi nove mesi 2016.

L'utile netto del gruppo postale è aumentato del 29,7% a 807 milioni.

CONDIVIDI

Poste Italiane (IT0003796171) ha annunciato oggi che nei primi nove mesi del 2016 il suo utile netto è aumentato del 29,7% a €807 milioni. Al netto dell'effetto positivo della cessione della partecipazione in Visa, l’utile netto si è attestato a €693 milioni, in aumento dell’11% rispetto ai primi nove mesi del 2015.

Il risultato operativo è cresciuto del 28,6% a €1.196 milioni (+15,6% a €1.075 milioni al netto dell'effetto Visa). I ricavi hanno ammontato a €25,7 miliardi (+7,6%). Gli analisti avevano previsto un utile netto di €765 milioni, un risultato operativo di €1.146 miliardi e ricavi di €25,68 miliardi.

La posizione finanziaria netta consolidata presenta un avanzo di €7,7 miliardi rispetto a €8,7 miliardi al 31 dicembre 2015, e risente principalmente del decremento di fair value degli strumenti finanziari di €1.188 miliardi. La posizione finanziaria netta industriale presenta un avanzo di €274 milioni, dai €307 milioni di fine dicembre. Nel primi 9 mesi del 2016, le masse gestite/amministrate sono aumentate del 3,6% rispetto a €476 miliardi del 31 dicembre 2015 e ammontano a €493 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions