Piazza Affari chiude in netto rialzo, Enel e Generali protagoniste

Piazza Affari chiude in netto rialzo, Enel e Generali protagoniste
Piazza Affari ha chiuso in netto rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato l’1,4% a 16.519,89 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l’1,4% a 16.519,89 punti.

I nuovi record di Wall Street hanno fatto aumentare la tendenza al rischio a Piazza Affari. Il Dow Jones ha superato oggi per la prima volta nella storia quota 19.000 punti. La Borsa di Milano ha beneficiato inoltre dell’ottima performance di alcuni titoli di peso.

Enel (IT0003128367) ha guadagnato il 3,1% dopo aver presentato oggi il suo nuovo piano industriale. Il colosso elettrico ha annunciato un programma di buyback da €2 miliardi e un incremento del pay-out.

Generali (IT0000062072) ha guadagnato il 4,3%. Secondo indiscrezioni di stampa il gruppo assicurativo potrebbe tagliare 8.000 posti di lavoro.

La maggior parte dei bancari ha registrato una ripresa. UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato il 2,8% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,4%. Ancora debole Banca MPS (IT0001334587) che ha perso il 2,7%.

Ferrari (NL0011585146) ha guadagnato lo 0,7%. Berenberg ha avviato la copertura sul titolo della Rossa con “Buy”.

Luxottica (IT0001479374) ha perso il 2,8%. La rivale francese Essilor (FR0000121667) ha lanciato un avvertimento sui ricavi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions