Fiat Chrysler: Goldman alza il target price a 9,90 euro

Fiat Chrysler: Goldman alza il target price a 9,90 euro
Goldman è ottimista sulle prospettive di Fiat Chrysler. ©Igor Golovniov - Shutterstock

Goldman si attende che il costruttore italo-americano riuscirà a mantenere la sua profittabilità.

CONDIVIDI

Goldman Sachs ha confermato il suo rating di “Buy” su Fiat Chrysler (NL0010877643) ed alzato il target sul prezzo da 7,50 a 9,90 euro. La banca d’affari statunitense indica in una nota che il settore europeo dell’auto dovrà confrontarsi nel medio termine con un calo delle vendite e dei margini. In un tale contesto diventerà ancora più importante il controllo dei costi.

Goldman ritiene che il potenziale di riduzione dei costi presso Fiat Chrysler sia uno dei più elevati del settore. Gli analisti si attendono inoltre che il costruttore italo-americano riuscirà a mantenere la sua profittabilità grazie al lancio di nuovi modelli e della buona ripartizione del fatturato.

A Piazza Affari Fiat Chrysler sale al momento controtendenza dell’1% a 7,16 euro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions