La Borsa di Milano riduce i guadagni, FTSE MIB +0,2% a metà seduta

La Borsa di Milano riduce i guadagni, FTSE MIB +0,2% a metà seduta
Piazza Affari ha ridotto i guadagni. ©baldovina - Shutterstock

Brilla MPS nel giorno dell'assemblea. Acquisti sui petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano sale leggermente a metà giornata. Il FTSE MIB guadagna al momento lo 0,2% a 16.566,62 punti.

L’indice Ifo tedesco ha corrisposto sostanzialmente alle attese e non ha potuto dare impulsi a Piazza Affari. Per tutte le borse europee la seduta è piuttosto tranquilla a causa della chiusura di Wall Street.

Banca MPS (IT0001334587) guadagna il 6,7%. Oggi si riunisce l'assemblea degli azionisti, chiamata a votare il piano di ricapitalizzazione da €5 miliardi. Intanto è arrivata l'autorizzazione della BCE al piano di cessione delle sofferenze e ricapitalizzazione presentato a ottobre.

I petroliferi beneficiano dell’aumento del prezzo del petrolio. Eni (IT0003132476) guadagna lo 0,6%, Saipem (IT0000068525) lo 0,7% e Tenaris (LU0156801721) l’1,6%.

In fondo al FTSE MIB ci sono Unipol (IT0001074571) e Leonardo-Finmeccanica (IT0003856405) che perdono rispettivamente l’1,4% e l’1,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions