Piazza Affari scende a metà giornata, realizzi sui bancari

Piazza Affari scende a metà giornata, realizzi sui bancari
© Shutterstock

Spread in lieve calo. Male CNH Industrial. Acquisti sugli esportatori su debolezza euro. Bene A2A e Telecom Italia.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano scende a metà giornata. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,5% a 18.336,35 punti. Lo spread è in lieve calo a 162 punti base.

Dopo i guadagni delle scorse sedute a Piazza Affari è scattata qualche presa di beneficio. Le vendite colpiscono soprattutto i bancari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) perde il 2,4%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,3% e UniCredit (IT0000064854) il 3,4%.

Male anche CNH Industrial (NL0010545661). Il costruttore di veicoli commerciali perde il 2,7%.

Gli esportatori beneficiano della debolezza dell’euro. Buzzi Unicem (IT0001347308) guadagna l’1,3% e Luxottica (IT0001479374) l’1,4%.

In cima al FTSE MIB si trova attualmente A2A (IT0001233417). La multiutility lombarda guadagna il 2%. Bene anche Telecom Italia (IT0003497168) che guadagna l’1,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions