Piazza Affari parte in leggero ribasso, frena UniCredit

Piazza Affari parte in leggero ribasso, frena UniCredit
© Shutterstock

Prudenza prima della Fed. Male Banca MPS. Continua il rally di Mediaset. Bene Italgas, Merrill Lynch consiglia l'acquisto del titolo.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto in leggero ribasso. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,2%. Lo spread è in leggero aumento a 154 punti base, dai 153 punti di ieri. Il tasso sul Btp a 10 anni è pari all’1,88% da 1,87%.

A Piazza Affari è scattata qualche presa di beneficio. Sui mercati sta aumentando la tensione con l’avvicinarsi della fine della riunione della Fed.

Dopo il rally di ieri UniCredit (IT0000064854) perde il 2,6%. Exane ha declassato il titolo da “Outperform” a “Neutral”.

Banca MPS (IT0001334587) è in asta di volatilità. La banca senese ha confermato che la BCE ha negato l’autorizzazione a posticipare l’aumento di capitale.

Mediaset (IT0001063210) guadagna un ulteriore 4,9%. Vivendi (FR0000127771) ha fatto sapere di aver già aumentato la sua partecipazione nel Biscione al 12,32%.

Italgas (IT0005211237) guadagna l’1,3%. Merrill Lynch ha avviato la copertura sul titolo con “Buy” ed un target sul prezzo a €3,90.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions