UBI Banca, Fitch taglia il rating a BBB-

UBI Banca, Fitch taglia il rating a BBB-
© Shutterstock

L'outook rimane negativo a causa della debolezza dell'economia italiana. UBI ha intanto completato l’esecuzione del progetto di “Banca Unica”.

CONDIVIDI

Fitch ha ridotto di un notch il rating a lungo termine di UBI Banca (IT0003487029), da “BBB” a “BBB-“, e il Viability Rating, da “bbb” a “bbb-“. L’outlook è rimasto negativo, quale riflesso del debole contesto economico italiano.

Secondo Fitch, l’azione è stata motivata dal peso dello stock dei crediti deteriorati sul patrimonio, giudicato elevato in ottica prospettica, dal momento che a parere dell’agenzia statunitense gli obiettivi di riduzione indicati nel Piano industriale 2019/2020 non sembrerebbero sufficientemente ambiziosi.

In una nota UBI Banca indica tuttavia di star procedendo nella realizzazione del Piano Industriale con notevole anticipo rispetto alle tempistiche originariamente definite. La banca bergamasca osserva che nel 2016 gli attivi deteriorati si sono ridotti in termini lordi del 6,8% a 12,5 miliardi, equivalenti al 14,4% dello stock del portafoglio prestiti totale (15,1% a fine 2015) e in termini netti del 16,9% a 8 miliardi, equivalenti al 9,8% dei prestiti netti totali (11,5% a fine 2015).

Contestualmente, spiega UBI Banca la copertura è salita al 35,7% dal 27,9% pur in presenza di garanzie reali e/o personali che assistono ben l’87,7% degli stock deteriorati netti. Includendo gli stralci, la copertura si attesta al 45,8%, dal 37,2% di fine 2015.

UBI Banca ha parallelamente comunicato di aver sostanzialmente completato l’esecuzione del progetto di “Banca Unica”, in significativo anticipo di circa 4 mesi rispetto alle previsioni di Piano Industriale.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions