Vendite dettaglio -0,5% a dicembre. Consumi fermi nel 2016

Vendite dettaglio -0,5% a dicembre. Consumi fermi nel 2016
© Shutterstock

Durante l'intero 2016 le vendite al dettaglio sono aumentate di solo lo 0,1%. Soffrono le imprese più piccole.

CONDIVIDI

I consumi restano deboli. Le vendite al dettaglio sono calate in Italia a dicembre dello 0,5%, dopo il -0,7% registrato a novembre. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,2%.

Le vendite di prodotti alimentari sono calate a dicembre dello 0,2% e quelle di prodotti non alimentari dello 0,8%.

Su base annua le vendite al dettaglio sono calate a dicembre dello 0,2%. L'indice del valore delle vendite di prodotti alimentari è salito dello 0,2%, mentre quello dei prodotti non alimentari è sceso dello 0,4%.

Nella media del quarto trimestre 2016 l’indice dell'ISTAT ha registrato un lieve aumento congiunturale (+0,1%)

Nel complesso del 2016 il valore delle vendite è restato sostanzialmente stabile (+0,1% rispetto al 2015) sintesi di un aumento per le imprese di maggiore dimensione (+1,2% per quelle da 6 a 49 addetti e +0,9 per quelle con almeno 50 addetti) mentre sono in flessione le imprese più piccole (-1,8%).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions