UniCredit, concluso aumento di capitale, sottoscritto il 99,8% dell’offerta

UniCredit, concluso aumento di capitale, sottoscritto il 99,8% dell’offerta
©quka - Shutterstock

L'istituto di Piazza Gae Aulenti ha raccolto quasi 13 miliardi di euro. I diritti non esercitati saranno offerti in borsa fino al 3 marzo.

CONDIVIDI

UniCredit (IT0000064854) ha comunicato che si è concluso il periodo per l'esercizio dei diritti di opzione relativi all'offerta in opzione ai soci titolari di azioni ordinarie e a quelli portatori di azioni di risparmio di massime n. 1.606.876.817 azioni ordinarie di nuova emissione, prive di valore nominale.

UniCredit indica che sono stati esercitati n. 616.559.900 diritti di opzione e, quindi, sottoscritte complessivamente n. 1.603.055.740 nuove azioni, pari al 99,8% del totale dell’offerta, per un controvalore complessivo pari a circa 12,97 miliardi di euro.

Al termine del periodo di opzione risultano non esercitati n. 1.469.645 diritti riguardanti la sottoscrizione di n. 3.821.077 nuove azioni, pari al 0,2% del totale dell’offerta, per un controvalore complessivo pari a circa 30,91 milioni di euro.

I diritti saranno offerti da UniCredit in borsa, nelle sedute tra il 27 febbraio e il 3 marzo, salvo chiusura anticipata dell'offerta in caso di vendita integrale dei diritti. L’istituto di Piazza Gae Aulenti ricorda che i diritti acquistati potranno essere utilizzati per la sottoscrizione, al prezzo di 8,09 euro per ciascuna nuova azione, di n. 13 nuove azioni ordinarie ogni n. 5 diritti acquistati.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions