Il mercato italiano dell'auto ha rallentato a febbraio. Le immatricolazioni di autovetture sono aumentate lo scorso mese del 6,2% a 183.777 unità. A gennaio erano state immatricolate più di 171.000 autovetture, con una variazione di circa il 10% rispetto allo stesso mese del 2016.

Il mercato dell’usato ha frenato. I trasferimenti di auto usate sono scesi a febbraio del 4,6% a 409.159

Le immatricolazioni di Fiat Chrysler (NL0010877643) sono aumentate a febbraio del 6,9% a circa 53.700 veicoli. La quota di mercato del gruppo italo-americano è salita rispetto al febbraio del 2016 dal 29% al 29,2%. A gennaio Fiat Chrysler aveva raggiunto una quota di mercato del 29,3%.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA