UBI in testa al FTSE MIB, per Exane può arrivare a 4,40 euro

UBI in testa al FTSE MIB, per Exane può arrivare a 4,40 euro

Secondo Exane le banche italiane sarebbero sufficientemente capitalizzate. UBI Banca sembrerebbe avere il percorso più chiaro.

CONDIVIDI

UBI Banca (IT0003487029) guadagna attualmente il 4,3% a 3,26 euro ed è in testa al FTSE MIB. Exane BNP Paribas ha confermato il suo rating di “Outperform” sul titolo ed alzato il target sul prezzo da 4,20 a 4,40 euro.

La casa d’investimento francese resta convinta che tutte le banche italiane abbiano capitale sufficiente e che la maggior parte dei titoli abbiano il potenziale di rivalutarsi verso multipli più alti.

Secondo Exane UBI Banca sembrerebbe avere il percorso più chiaro nell’intero settore. Gli analisti osservano in una nota che la banca bergamasca ha la più alta copertura sotto forma di garanzie in Italia e che il suo costo del rischio è stato nell’ultimo decennio costantemente inferiore a quello delle rivali. Gli esperti indicano inoltre che il flusso delle nuove esposizioni deteriorate (NPE) è stato lo scorso anno di gran lunga migliore di quello registrato dagli altri istituti di credito a media capitalizzazione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions