Borsa oggi: azioni Banco BPM e esercizio opzione put da parte di Aviva. Conviene comprare?

Borsa oggi: azioni Banco BPM e esercizio opzione put da parte di Aviva. Conviene comprare?
© iStockPhoto

Gli inglesi di Aviva hanno esercitato l'opzione put dell'intera quota di partecipazione nella JV con Banco BPM

CONDIVIDI

Quotazione ancora in rialzo per Banco BPM che trae supporto dalla decisione della compagnia assicuratrice britannica Aviva di esercitare l'opzione put e cedere così la quota della joint venture assicurativa con la banca nata dalla fusione tra Banca Popolare di Milano e Banco Popolare. L'esercizio della put fa seguito alla disdetta dell’accordo distributivo con Avipop Assicurazioni e la sua controllata al 100% Avipop Vita

Dal punto di vista grafico, il prezzo delle azioni Banco BPM in Borsa oggi è salito a 3,24 euro con un balzo di circa l'1,9% rispetto alla chiusura di ieri. Il massimo intraday è stato toccato a 3,254 euro anche se, come emerge appunto dal grafico, il trend positivo è stato costante per tutta la durata dalla seduta tanto che Banco BPM è sempre stata tra le azioni meglio intonate del Ftse Mib oggi. E' possibile che il movimento rialzista possa proseguire anche nei prossimi giorni e che quindi la quotazione Banco BPM torni ad agganciare il livello a 3,3 euro. L'abbandono di quelle posizioni è avvenuto proprio nell'ultima settimana a causa dei generali realizzi che hanno interessato il settore bancario.

Secondo gli analisti, la notizia dell'operazione condotta da Aviva è da ritenersi positiva anche se, sotto molti punti di vista, scontata. La disdetta dell’accordo distributivo con Avipop Assicurazioni e Avipop Vita era stata comunicata da Banco BPM al mercato il 30 giugno 2017. La decisione è il risultato di un attento processo di valutazione che è avvenuto nell'ambito del più vasto disegno di razionalizzazione delle fabbriche prodotto. In questo contesto, l'obiettivo di fondo di Banco BPM è quello di trovare le migliori sinergie industriali e al tempo stesso procedere con una uniformizzazione del livello dei servizi alle reti distributive. E' proprio alla luce di tali premesse, che molti traders giudicano positivamente la notizia di oggi. In fin dei conti essa è un ulteriore tassello del vasto disegno che punta al consolidameto del Banco BPM. In Borsa oggi, e non solo oggi, questo disegno ha premiato.

Il rimbalzo di oggi suggerisce che con la rottura a 3,28 del lato alto del canale ribassista disegnato dal top di inizio mese, posso esserci un ritorno del prezzo delle azioni Banco BPM proprio su quei massimi, a 3,41 euro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions