Azioni Saipem: la Russia spinge le quotazioni, ma con quali prospettive future?

saipem

Saipem potrebbe beneficiare di un'importante commessa con la Russia.

CONDIVIDI

Nel corso degli ultimi giorni le azioni Saipem si sono più volte contraddistinte per prestazioni piuttosto brillanti, ottenendo rally che sembrano essere spinti dalle indiscrezioni provenienti dalla Russia o, meglio, dalle scrivanie della Rosneft.

Stando a quanto rileva l'agenzia di stampa Interfax, infatti, il colosso petrolifero russo avrebbe chiuso un importante accordo con Saipem per assegnare al partner italiano una significativa commessa, attribuendo all'azienda tricolore la possibilità di valutare la fattibilità di un impianto petrolchimico nella Russia orientale.

L'impianto (l'Eastern Petrochemical Company), risulterebbe il maggiore insediamento di tutta la macro area, e le dimensioni e il valore del progetto sono talmente ragguardevoli che già diverse società di analisi (come quella di Banca Akros) si sono espresse prevedendo controvalori milionari per le casse di Saipem.

I già citati analisti di Banca Akros hanno non solamente guardato con particolare favore all’ipotesi di una nuova commessa dalla Rosneft, ma hanno altresì già alzato il proprio target price sul titolo a 4,6 euro, attribuendo alla società il rating Buy. Positiva anche la view di HSBC, che ha ribadito un target buy, con target price a 4,4 euro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions