Azioni Azimut, buon flusso netto nel mese di settembre

azimut

Soddisfacenti numeri di Azimut per il flusso netto conseguito a settembre.

CONDIVIDI

Nel corso del mese di settembre Azimut Holding ha registrato un flusso netto positivo pari a 383 milioni di euro, pari a 313 milioni di euro escludendo il consolidamento di Wealthmed in Australia, la cui acquisizione è stata annunciata proprio nel mese di settembre.

Complessivamente, il gruppo Azimut ha generato un flusso totale netto di 4,504 miliardi di euro nei primi nove mesi dell’anno. Le attività dei clienti totali a fine settembre 2017 ammontavano a 48,47 miliardi di euro.

Nonostante la positiva valutazione da parte del top management societario, appare chiaro come i flussi organici netti di Azimut nel mese di settembre siano stati inferiori ai 390 milioni di euro medi mensili previsti. Ad ogni modo, nel comunicato stampa, il CEO Albarelli ha sottolineato la performance positiva nonostante la stagionalità di settembre, e ha menzionato l'importanza delle attività internazionali di Azimut.

Per l’ultimo trimestre dell’anno, la previsione degli osservatori sui flussi netti annui è pari a 5,15 miliardi di euro, con una media mensile attorno 415 milioni di euro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions