Azioni Campari, risultati in crescita

campari

Buon andamento della trimestrale Campari: ecco come è stato chiuso il 30 settembre.

CONDIVIDI

La società Davide Campari, uno dei big mondiali nel comparto delle bevande ha annunciato risultati in buona crescita per quanto concerne i primi 9 mesi del 2017.

Stando a quanto dichiarato dal top management in un comunicato, infatti, i primi 9 mesi della società si sarebbero chiusi con un utile ante imposte pari a 238,2 milioni di euro (+81,1% anno su anno) e vendite per 1,27 miliardi di euro (+8,1% anno su anno).

Sul fronte patrimoniale, il debito è sceso ancora a 1,08 miliardi di euro e l’amministratore delegato Kunze-Concewitz ha dichiarato di stimare che calerà ancora nel prossimo futuro. Il manager ha poi voluto precisare che nel corso del quarto trimestre si sentirà l'effetto delle cessioni (25 milioni di euro sulle vendite) e dell'impatto negativo dei cambi (30 milioni di euro).

Per quanto poi concerne un’analisi sulle singole aree geografiche, le vendite nell'area Americhe hanno fatto la parte principale con una quota di mercato del 44,5% del totale nei primi nove mesi,

e una variazione complessiva del +15% su base annua (con variazione organica +6,8%, effetto cambi -0,1% ed effetto perimetro +8,2%).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions