Azioni MPS, la trimestrale è superiore alle attese

mps

MPS chiude trimestrale con risultati superiori alle attese, celebrando il ritorno in Borsa.

CONDIVIDI

Buone notizie – finalmente! – per Monte dei Paschi di Siena, con l’istituto di credito toscano che ha annunciato la chiusura del terzo trimestre con un utile netto di 242 milioni di euro, grazie a un impatto positivo del burden sharing per 554 milioni di euro, e mostrando inoltre una crescita di depositi e conti correnti di 1,6 miliardi di euro rispetto a giugno, con un incremento da inizio anno pari a 11 miliardi di euro.

Per quanto concerne gli avvenimenti sulla vita societaria, le dimissioni formalizzate ieri di consiglieri e sindaci, attese dopo la ricapitalizzazione precauzionale e l'ingresso del Tesoro come socio di maggioranza, hanno portato alla convocazione per il 18 dicembre dell'assemblea ordinaria e straordinaria. In quell’occasione si dovrà altresì deliberare sulla copertura delle perdite al 30 settembre.

Tornando ai dati di fine periodo, e passando alle masse, è emerso come la raccolta complessiva a fine settembre si sia attestata a 201,2 miliardi di euro, e che nel terzo trimestre ci sono state riduzioni di masse per 2 miliardi di euro. Il CET 1 fully loaded è stato pari al 14,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions