Piazza Affari chiude in moderato rialzo, FTSE MIB +0,4%

Acquisti sui bancari. Brilla Autogrill. Male ENEL e Mediaset.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,4% a 15.970,14 punti. La seduta è stata molto nervosa. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa della crisi del debito. Moody's ha avvertito che potrebbe tagliare l'outlook della Francia da "stabile" a "negativo" perchè la sua solidità finanziaria si è indebolita. La notizia ha spinto lo spread tra il BTP e il Bund al di sopra di 380 punti base. A sostenere Piazza Affari sono state alcune positive trimestrali pubblicate negli USA. Tra i bancari UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato il 2,7%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,2%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,7% e Banco Popolare (IT0004231566) lo 0,8%. Bank of America (US0605051046) ha generato nel terzo trimestre di quest'anno un utile netto di $6,2 miliardi. Autogrill (IT0001137345) ha chiuso in rialzo del 3,7%. Secondo quanto riporta il "Sole 24 Ore" il leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale starebbe cercando un socio per rafforzarsi nel duty free. ENEL (IT0003128367) ha perso l'1,8%. Il colosso elettrico ha emesso con successo due obbligazioni per €2,25 miliardi ma dovrà pagare delle elevate cedole. Mediaset (IT0001063210) ha perso l'1,2%. Credit Suisse ha tagliato il suo target price per il titolo dell'operatore televisivo da €3,60 a €2.

Migliori Peggiori
Pirelli +3,9 % Tod's -2,6 %
Autogrill +3,7 % Terna -2,0 %
UniCredit +2,7 % Telecom Italia -1,8 %
Fiat +2,4 % ENEL -1,8 %
Fiat Industrial +2,2 % Banca MPS -1,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions