Piazza Affari rimbalza, FTSE MIB +3,4%

Eccetto Banco Popolare tutti i titoli dell'indice hanno chiuso in rialzo.

CONDIVIDI

Dopo sei sedute negative di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 3,4% a 13.456,03 punti. Gli investitori sono ottimisti sull'esito del vertice straordinario dell'UE di domani. Piazza Affari ha tratto inoltre nel pomeriggio vantaggio dal positivo andamento di Wall Steeet. STMicroelectronics (NL0000226223) ha beneficiato del rally registrato ieri dal settore dei semiconduttori al Nasdaq ed ha guadagnato l'8,5%. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha chiuso in rialzo del 7,1%. I cementieri hanno brillato oggi su tutte le piazze finanziarie europee. Secondo delle voci di stampa il Governo cinese avrebbe l'intenzione di accelerare il suo programma di investimenti nelle infrastrutture. UBI Banca (IT0003487029) ha guadagnato il 3,7%. Anche UBI Banca ha ricevuto da Banca d'Italia le autorizzazioni necessarie per l'utilizzo dei modelli interni al fine della misurazione del rischio di credito verso le imprese e dei rischi operativi, già a partire dalle segnalazioni riferite al 30 giugno 2012. UBI Banca stima che il suo Core Tier 1 migliorerà di conseguenza al 9,86%. Dopo il balzo di ieri Banco Popolare (IT0004231566) ha perso l'1,6% ed è stato l'unico titolo del FTSE MIB ha chiudere in rosso.

Migliori Peggiori
STMicroelectronics +8,5 % Banco Popolare -1,6 %
Buzzi Unicem +7,1 % SNAM Rete Gas +0,8 %
Fiat +6,4 % Lottomatica +1,1 %
Impregilo +6,0 % ENEL +1,2 %
Exor +5,8 % Mediaset +1,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions