before the bell: futures leggermente negativi, disney sotto i riflettori

CONDIVIDI
Secondo quanto riporta l'autorevole quotidiano di informazione tecnologica DigiTimes gli affari di TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) (ISIN: US8740391003) sarebbero in pieno boom. Le vendite di wafer nel primo semestre del leader mondiale dei produttori di chip su contratto potrebbero superare le attese del mercato di circa il 5%. Il motivo per una tale performance sarebbe da ricercare nella forte domanda da parte delle imprese del settore delle comunicazioni. La crescita dei ricavi di TSMC nel secondo trimestre portrebbe essere superiore del 15% rispetto a quella del primo trimestre.
Nonostante questa voce il titolo di TSMC è attualmente in calo a New York del 2,5% a $10,92.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions