before the bell: futures negativi, in calo intel e dell

CONDIVIDI
Dopo i deludenti dati sui nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti i futures sui principali indici delle borse americane sono negativi.
In calo Intel (ISIN: US4581401001) -1,8% a $29,12. Il gigante dei chip ha comunicato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni che i ricavi nel primo trimestre saranno inferiori alle precedenti previsioni.
In calo anche Dell (ISIN: US24702R1014) -1,3% a $32,68. Michael Dell, il fondatore dell'omonima società  ha annunciato di lasciare il posto di CEO a Kevin Rollins a partire dal prossimo luglio. Michael Dell resterà  però chairman della società.
Continua a salire invece Midway Games (ISIN: US5981481048) +4,2% a $6,47 (vedi a proposito: Hot Stocks: Midway Games).
In forte rialzo Boston Scientific (ISIN: US1011371077) +4,2% a $46. La società  che sviluppa e commercializza dispositivi medici ha ottenuto dalla FDA (Food and Drug Administration, l'Ente statunitense che regola l'immissione sul mercato di nuovi farmaci) l'approvazione per la vendita neli USA del sistema di stent coronarici medicati con il paclitaxel TAXUS.
Da seguire anche oggi
BellSouth (ISIN: US0798601029) secondo le voci di mercato sarebbe prossimo l'accordo con la spagnola Telefònica (ISIN: ES0178430E18) per la vendita degli attivi nell'America Latina.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions