ipo: google domina il mercato dei motori di ricerca

CONDIVIDI
A circa mezzora dall'inizio delle contrattazioni i futures sui principali indici di borsa americani sono negativi.
Dopo il rally di ieri il mercato sembra voler prendersi ora una pausa.
Scende nel pre-borsa Texas Instruments (ISIN: US8825081040) -2% a $25,70. Il leader dei chip per telefonini a livello mondiale ha comunicato ieri un positivo update di metà trimestre. Il mercato si aspettava però qualchecosa di più. Inoltre dopo l'ottima performance delle scorse sedute alcuni investitori sembrano voler prendere ora i benefici. Male anche a New York Nokia (ISIN: FI0009000681) che perde al momento l'1,9% a $14,25. Secondo i dati emessi oggi dalla società di ricerca Gartner la quota di mercato nei cellulari a livello mondiale della società finlandese è scesa nei primi tre mesi di quest'anno al 28,9% dal 34,6% del primo trimestre 2003. Il titolo di Motorola (ISIN: US6200761095) è in leggero calo nonostante la grande concorrente di Nokia abbia aumentato la sua quota sul mercato dei telefonini dal 14,7% al 16,4%.
Forte ribasso per Take-Two (ISIN: US8740541094) -7,2% a $28,10. L'impresa impegnata nella produzione di video games ha presentato risultati di bilancio al di sotto delle attese.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions