Google: In arrivo pioggia di ratings

CONDIVIDI
Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare una pioggia di ratings su Google (US38259P5089). Da oggi infatti alle circa trenta banche d'affari che hanno accompagnato l'impresa del famoso motore di ricerca in borsa è permesso emettere giudizi sul titolo. Sarà interessante constatare come i più importanti analisti valutano Google, in particolar modo a confronto delle principali concorrenti. Alcuni ratings dovrebbero influenzare inoltre sensibilmente l'andamento del titolo in alcune delle prossime sedute.
Credit Suisse First Boston non ha perso tempo ed ha pubblicato già questa mattina il suo giudizio su Google. La banca d'affari ha aperto la copertura sul titolo con "Outperform" ed un target sul prezzo per i prossimi dodici mesi a $145. Gli esperti di Credit Suisse First Boston stimano che il modello di business di Google continui ad essere molto promettente. I ricavi dell'impresa dovrebbero crescere nei prossimi cinque anni di almeno il 50% per esercizio. Credit Suisse First Boston fa notare però che il problema del titolo sarebbe la sua valutazione. Sarebbe difficile determinare il valore di Google vista anche la bassa trasparenza in alcune strutture dell'impresa. Se Credit Suisse First Boston avesse utilizzato un altro metodo di valutazione del suo DCF (Discounted Cash Flow - metodo dei flussi di cassa complessivi disponibili) il target sul prezzo avrebbe potuto essere stato fissato in una spanna tra $82 e $220.
Google ha chiuso ieri in ribasso dell'1,3% a $118,26.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions