Mercati USA - Titoli caldi: AMD, Amazon e Sun

CONDIVIDI
AMD (US0079031078) sale al momento del 3,8% a $34,51. Secondo la casa d'investimento Piper Jaffray i chip di AMD potrebbero essere presto utilizzati anche da Dell (US24702R1014), vedi a proposito: High-tech: I chip di AMD presto nei computer di Dell? Il titolo raggiunge oggi l'importante resistenza a $34,65. AMD è per il breve termine ipercomprato e su questi livelli è probabile l'inizio di una fase di consolidamento in direzione di $29,50. Se AMD dovesse chiudere la settimana al di sopra di $34,65 genererebbe ulteriore potenziale fino a circa $40.

Amazon
(US0231351067) scende del 2,1% a $46,11. Secondo RBC Capital Markets la prossima trimestrale del colosso del commercio elettronico potrebbe deludere le attese del mercato (vedi: High-tech: I chip di AMD presto nei computer di Dell?). Dopo essere sceso al di sotto di $46,82-47 il titolo potrebbe ora testare quota $45,69. Se Amazon dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino al bastione a $43,90-43,03. Nel breve termine il titolo genererebbe un segnale rialzista in caso dovesse chiudere al di sopra di $48,58.

Sun Microsystems (US8668101046) perde l'1,9% a $4,55. Il titolo non è riuscito a superare durante le precedenti sedute la resistenza a $4,80 ed è ricaduto verso il basso. Se Sun dovesse chiudere chiaramente al di sotto di $4,56 dovrebbe continuare a consolidare i suoi recenti guadagni in direzione di $4,18. In caso di una chiusura al di sopra di $4,80 il prossimo target nel medio termine si troverebbe a $5,64.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions