J&J sotto pressione su voci di nuova offerta per Guidant

CONDIVIDI
Johnson & Johnson (US4781601046) perde al momento al NYSE l'1,4% a $62,23. Secondo voci di stampa e di mercato il conglomerato potrebbe presentare una nuova offerta per Guidant (US4016981056). Ricordiamo a proposito che J&J e Guidant avevano raggiunto un accordo di fusione già nel dicembre 2004. Tra le due imprese era scoppiata però una disputa dopo che Guidant aveva dovuto ritirare dal mercato alcune serie di suoi defibrillatori perchè difettose. Secondo J&J il ritiro dei prodotti dal mercato avrebbe ridotto il valore di Guidant. Per questo motivo J&J ha tagliato lo scorso novembre la sua offerta per Guidant del 15% da $25,4 miliardi a $21,4 miliardi. La disputa ha aperto le porte a Boston Scientific (US1011371077) che questa settimana ha presentato un'offerta di $25 miliardi per Guidant. Secondo i rumors il board di Guidant dovrebbe pronunciarsi oggi nel dopo borsa a favore dell'offerta fatta da Boston Scientific, ma nei prossimi giorni J&J dovrebbe presentare una controfferta. Alcuni osservatori del settore credono che una battaglia tra J&J e Boston Scientific per il controllo di Guidant potrebbe far salire il suo corso delle azioni fino a $76.
Guidant guadagna al momento l'1,7% a $70,54. Boston Scientific perde il 4% a $25,41.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions