L'indice ISM manifatturiero sale a sorpresa

L'indice ISM manifatturiero è aumentato a gennaio a 35,6 punti.

CONDIVIDI
L'indice ISM manifatturiero è aumentato a gennaio rispetto a dicembre da 32,9 (dato rivisto da 32,4 punti) a 35,6 punti. Si è trattato del primo incremento negli ultimi sei mesi. Gli economisti avevano previsto un calo a 32,0 punti. La notizia potrebbe far aumentare la fiducia di Wall Street relativa allo stato di salute dell'economia statunitense. Nonostante il miglioramento dello scorso mese l'indice ISM manifatturiero continua a trovarsi chiaramente al di sotto di 50 punti. Ricordiamo che un dato inferiore a questo livello segnale una contrazione, mentre un dato superiore indica una crescita del settore manifatturiero.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions