Home Depot chiude il quarto trimestre in rosso di $54 milioni

L'utile adjusted del leader a livello mondiale dei prodotti per il bricolage ha superato però le attese degli analisti.

CONDIVIDI
Home Depot (US4370761029) ha annunciato oggi dei dati di bilancio che hanno potuto in parte superare le attese del mercato ma fornito un debole outlook. Il leader a livello mondiale dei prodotti per il bricolage ha chiuso il suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 1 febbraio in rosso di $54 milioni pari a $0,03 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di Home Depot ha ammontato a $0,19. Gli analisti avevano previsto in media solo $0,15 per azione. Il rallentamento dell'economia ha colpito duramente anche Home Depot. Per reagire alla situazione Home Depot ha lanciato una serie di misure di riassetto, tra cui il taglio di 7.000 posti di lavoro. I ricavi di Home Depot sono calati lo scorso trimestre del 17% a $14,61 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $14,67 miliardi. Secondo il CEO Frank Blake Home Depot avrebbe fatto dei progressi lo scorso trimestre, le condizioni di mercato dovrebbero rimanere però quest'anno difficili. Per il corrente esercizio Home Depot si attende un calo dei suoi utili a parità di perimetro di circa il 7% e dei suoi ricavi del 9%. Ciò implica che l'utile per azione di Home Depot dovrebbe scendere a $1,25 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,37 per azione.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions