Mercati USA - Titoli caldi: Hewlett-Packard, Juniper e Marvell Technology

Hewlett-Packard si avvicina al supporto a $25,05. Il trend di Juniper continua ad essere chiaramente negativo. Marvell è salito intraday esattamente fino a $8,50.

CONDIVIDI
Hewlett-Packard (US4282361033) perde il 4,3% a $25,76. Il titolo del primo produttore al mondo di computer si avvicina al supporto a $25,05. Al più tardi su questa zona è possibile una reazione verso $28,25 - $29,20. Al di sopra di questo livello HP potrebbe salire fino a $30,50 - $31,00. Se il titolo dovesse chiudere invece al di sotto di $25,00 rischierebbe di scendere fino a $22,15.

Juniper Networks
(US48203R1041)
guadagna l'1% a $12,80. Il trend del titolo del leader dei router è chiaramente negativo, un test del supporto in area $12,10 continua ad essere probabile. Se Juniper dovesse chiudere al di sotto di $12,00 genererebbe un nuovo segnale ribassista. La situazione migliorerebbe legggermente al di sopra di $14,15, il titolo potrebbe salire in seguito fino a $15,60.

Marvell Technology (BMG5876H1051) perde il 2,5% a $7,86. Dopo essere rimbalzato la scorsa settimana su area $7,00 il titolo è salito oggi esattamente fino a $8,50. Proprio questi due estremi erano stati indicati nella precedente analisi da Borsainside. Finchè Marvell resta tra $7,00 e $8,50 il suo trend di medio termine rimane neutrale. Se il titolo dovesse chiudere chiaramente al di sopra di $8,50 potrebbe salire prima fino a $9,80 e poi fino a $11,10. Se Marvell dovesse invece chiudere al di sotto di $7,00 rischierebbe di scendere fino a $6,05 - $5,70.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions